www.gojukairoma.it

Goju ryu in Italia, Goju kai in Italia Home Preferiti Email Indietro

Bunkai

Lo studio dell'applicazione delle tecniche di un KATA

proiezione in un bunkai

Il termine bunkai è utilizzato nelle arti marziali per indicare la spiegazione descrittiva e pratica di un gesto simbolico, apparentemente senza significato, contenuto in un esercizio formale quale il kata.
La parola è formata da due kanji che significano rispettivamente "porzione" e "slegare" e uniti servono ad indicare l'atto di ricondurre nelle sue parti essenziali qualcosa di più complesso come il kata .

I bunkai sono normalmente eseguiti nel dojo con un partner o un gruppo di partner e sono effettuati mettendo in pratica un attacco predefinito (tori) a cui occorre rispondere con una determinata difesa (uke).In questo modo l'allievo comprende il significato dei vari movimenti di cui è composto il kata e migliora la propria tecnica imparando a valutare i tempi, aggiustare le distanze e adattare la tecnica alle dimensioni dell'avversario.

Ogni kata ha il suo bunkai, ovvero la sua applicazione che ne spiega la successione di tecniche di parate, di attacchi e di proiezioni. Nei bunkai sembra di assistere ad un vero e proprio combattimento e questa sua spettacolarità lo rende particolarmente gradito anche ad un pubblico non esperto.
Nelle gare di solito viene eseguito prima il kata e successivamente il suo bunkai.
Nel video che segue è rappresentato il bunkai del kata Gekisai dai ichi; l'allievo al centro esegue prima una parte del kata e successivamente gli altri due il rispettivo bunkai (chi difende esegue le movenze del kata).


Get the Flash Player to see the wordTube Media Player.

Bunkai Gekisai Dai Ichi


Get the Flash Player to see the wordTube Media Player.

Bunkai Seisan in allenamento

  • i nostri video

    Get the Flash Player to see the wordTube Media Player.
  • agonismo foto

  • dove siamo

  • galleria foto


  • calendario

  • articoli recenti

www.gojukairoma.it

Home Preferiti Email Indietro